Saal Digital - Fotolibro

Grazie al team di Saal digital, ho avuto la possibilità di testare un altro loro prodotto! Questa volta ho avuto uno sconto promozionale per un fotolibro; la prima volta ho ordinato un foto-quadro recensito qui.

 

Contrariamente alla prima volta, ho dovuto scaricare il loro programma di impaginazione, devo dire che ho auto qualche problema con il download utilizzando Internet Explorer, forse un problema di compatibilità o mi mancava un plug-in. Ho quindi utilizzato come  browser Firefox e non ho avuto nessun problema.

Il programma si presenta molto bello graficamente e cosa molto importante è molto semplice da utilizzare: in pochi clic si seleziona il prodotto desiderato e si inizia la configurazione. Vengono proposti dei preset che possono essere utilizzati o meno.

Creata la grafica del nostro fotolibro, si apre una pagina per il pagamento, dove si può pagare comodamene con carta di credito, e si invia il progetto. Devo dire che il caricamento delle foto è stato molto veloce nonostante la mia linea molto lenta.

 

La velocità di Saal Digital non è stata in discussione nemmeno questa volta, caricato il progetto di sera, la mattina stampato  e spedito subito dopo. in tre giorni arriva a casa!

Ho ordinato due mini album matrimoniali (due copie uguali) formato A4 verticale.

Mi ha piacevolmente colpito un aspetto: la quantità di pagine nella configurazione base, rispetto alla concorrenza vengono offerte più pagine al prezzo base, ovviamente la pagine si possono aumentare a piacimento aumentando il prezzo finale.

 

La qualità del prodotti finito è ottima, finitura opaca con effetto setoso su copertina e su tutte le pagine. Il pacco arriva ottimamente imballato e i fotolibri sono protetti da una plastica.

 

Consiglio a tutti Saal Digital come stampatore di fiducia!

Alla prossima.

 

www.saal-digital.it

 

Pro

Qualità di stampa molto elevata

Celerità del servizio

Comunicazione Rapidissima

Possibilità di personalizzazione dei prodotti elevata

Contro

a questo giro nessuno


Scrivi commento

Commenti: 0