About Me

Federico Trosello nasce nel 1986 nelle colline reggiane, crescendo a Canossa. Fin da ragazzo si interessa alla natura e al paesaggio grazie allo splendido contesto della sua infanzia. All’età di vent’anni, grazie ad una Pentax K-m, comincia ad inquadrare il mondo scattando. La sua prima passione si rivolge alla fotografia naturalistica, ma il suo primo traguardo arriva nel 2011 con una fotografia di Street, “ L’Unità”, pubblicata sulla rivista “Foto cult”. A seguito di diversi viaggi in Europa si interessa al tema “Fotografia di architettura e nel 2012 espone le sue foto presso il comune di Gattatico intitolando la mostra “ Linee moderne – La Valencia di Calatrava”.  Il tema a lui più caro però rimane il paesaggio cittadino di Reggio  le sue strette vie, i portici e le persone in bicicletta. Ancora oggi il tema sembra in evoluzione, così come la città muta e si trasforma, l’occhio del fotografo rimane allerta, alla ricerca del cambiamento.

 


esposizioni

2012 - Legendae, il valore del gesto (collettiva)

Chiostri S.Giovanni - Parma

2012 - Linee Moderne - la Valencia di Calatrava c/o Comune di Gattatico - RE

2016 - FUJIFILM X DAYS - Selezione categoria Macro - Milano

2017 - Muestra Alféizar de Fotografia - Cordoba ES

2017 - HUMANS - Galleria Background
Barcelona - ES

2017 - Natura e Psiche - Fotografia Europea - Oasi WWF Marmirolo - RE

pubblicazioni

Ottobre 2011 - Foto Cult

Urban Views -  Fotolibro pubblicato da PuntoRaw acquistabile qui

Black & White - Ebook pubblicato da PuntoRaw acquistabile qui